Uovo sbattuto

Uovo sbattuto

Ogni famiglia si tramanda una ricetta e delle storie. Nella mia quella dell’ uovo sbattuto arriva dalla nonna materna…

Quando ero piccola mia nonna mi faceva trovare un tuorlo fresco sbattuto con un po’ di zucchero, così cremoso che ancora oggi, quando mi viene voglia, mi piace prepararlo per me e per tutta la famiglia, magari aromatizzato un po’ di cacao o con un goccio di caffè!

La dolce crema, spumosa e profumata fatta in maniera semplice e povera montando un tuorlo d’uovo con zucchero, rimane uno dei ricordi più forti della mia infanzia.

Il suono ritmico e musicale delle due forchette che sbattono sulla tazza è come la chiave di volta verso un periodo fatto di giochi ed estati passati in campagna…

Casa campagna

Uova sbattute ricetta

La prima colazione è a tutti gli effetti il pasto più importante della giornata. Per prendersi cura della propria salute e iniziare la giornata con gusto ed energia è importante non saltarla mai!

Soprattutto per i bambini la colazione è fondamentale è forse il pasto più importante. Oggigiorno la giornata di un bambino è caratterizzata da tantissimi impegni e non è possibile pensare di iniziarla senza un adeguato apporto energetico. Quindi se potete, evitate di dare loro merendine confezionate, troppo ricche di grassi.

L’ideale sarebbe invece variare i principi nutritivi e portare in tavola una colazione che sia caratterizzata anche dalla presenza di vitamine, minerali, zuccheri e proteine.

Ecco una ricetta velocissima da preparare e sana per i bimbi …il classico uovo sbattuto della nonna!

Per accompagnarlo non c’è niente di meglio che un crostino di pane fresco appena abbrustolito, sentirete che bontà!

Uovo sbattuto ricetta

La lista della spesa per 2 persone:

  • 2 tuorli freschi e possibilmente bio

  • 4 cucchiaini di zucchero

  • 1 cucchiaino di cacao amaro (per i bambini)

  • Caffè q.b. (per gli adulti)

Come si fa…

In un recipiente di medie dimensioni iniziate a mescolare ai tuorli lo zucchero aggiungendolo un po’ alla vota.

Quanto ha raggiunto una consistenza cremosa aggiungete anche il cacao o il caffè a piacere.

Le nonne lo facevano con due forchette sovrapposte e tanto olio di gomito, io però uso un frullino piccolo a immersione.

Affettate del pane e passatelo in padella due minuti, quindi servite l’uovo sbattuto in una ciotola o in una tazzina e gustatelo con il pane!

Può essere consumato a colazione o a merenda.

Uovo sbattuto Sonia Paladini

Se ti è piaciuto l’articolo e lo trovi utile… metti un bel “Like” e condividilo !!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, puoi seguirmi sulle pagine:


Instagram:
 thediaryofsonia

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #soniapaladini e farai parte della mia gallery!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *