Anatra in cocotte all’Aceto Balsamico di Modena IGP

ricetta anatra all'aceto balsamico di modena IGP

Anatra in cocotte all’Aceto Balsamico di Modena IGP, un’idea elegante per il cenone di Capodanno.

Ogni anno quando arrivano le feste mi piace pensare a cosa preparare per stupire i miei ospiti. Siamo in tanti ad aspettare con ansia questi momenti e ad organizzare in casa la cena, quindi sapere che molti di voi decideranno di preparare qualche mia ricetta in un momento così speciale come il Capodanno mi riempie di gioia.

Il mio proposito è proprio quello di individuare un piatto principale semplice e della tradizione ma allo stesso tempo sofisticato e confortevole che possiate fare in tutta autonomia.

Ho pensato subito ad una carne nobile, che richiede una cottura in forno e che lascia il tempo di dedicarsi all’allestimento della tavola e della casa prima dell’arrivo degli ospiti.

L’anatra, dal suo sapore dolce, è considerata una carne pregiata ed è molto apprezzata soprattutto in Francia ed io amo abbinarla con alimenti che ne esaltino il suo sapore così particolare e delicato.

Ecco un piatto estremamente raffinato ed elegante. Il mio consiglio, per amplificarne il sapore al massimo, è quello di servirlo con una salsa all’Aceto Balsamico di Modena IGP.

L’Aceto Balsamico di Modena IGP è il Re di tutti gli aceti, così versatile sia nei piatti tradizionali della cucina italiana, che in quelli innovativi o contaminati da altre culture. E’ un aceto dal sapore intenso, agrodolce ed equilibrato ottimo anche sui dolci come le “Pere in crosta di mandorle all’Aceto Balsamico di Modena IGP invecchiato” che potete proporre ai vostri ospiti come dessert anche in questa occasione!

Per la “mise en place” ho scelto una tovaglia di lino color celeste, visto che non amo molto il rosso, ed ho pensato di usare dei piatti di un vecchio servizio di famiglia color crema con un bordo dorato e blu. Infine ho distribuito delle palle di Natale in tinta come centrotavola …semplice, no!?

Ecco a voi la ricetta e Buon Anno a tutti!

Anatra in cocotte all’Aceto Balsamico di Modena IGP

ricetta anatra all'aceto balsamico di Modena invecchiato IGP

ricetta anatra all'aceto balsamico di Modena invecchiato IGP

La lista della spesa per 4 persone:

  • 1 anatra di circa 1,5 kg.
  • 1 cipolla
  • 8 patate
  • 12 cavoletti di Bruxelles
  • 2 spicchi d’aglio
  • Aceto Balsamico di Modena IGP
  • Mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • Brodo vegetale (un paio di mestoli)
  • Burro q.b.
  • Sale grosso e pepe q.b.

Come si fa:

Pulite e legate l’anatra, mettetela in una cocotte con un pezzetto di burro, quindi fatela rosolare su tutti i lati. Quando sarà ben colorita toglietela dal fuoco e mettetela da parte adagiandola su un piatto.

Pulite la cipolla e due spicchi d’aglio. All’interno della teglia fate sudare per 4/5 minuti, quindi aggiungete l’anatra, sfumate con il vino bianco, fate evaporare e mettetela in forno a 170/180 gradi per circa 90 minuti.

Una volta cotta togliete l’anatra dalla cocotte e tenetela in caldo.

Nel frattempo pulite e tagliate a spicchi le patate, pulite anche i cavoletti e in una teglia fate cuocere al forno per 30 minuti.

Preparate la salsa: sgrassate il fondo di cottura, deglassate con l’Aceto Balsamico di Modena IGP e fate ridurre, aggiungete il brodo vegetale e fate restringere a consistenza desiderata, quindi passate la salsa al colino in modo da renderla liscia e omogenea.

Servite l’anatra con la sua salsa, le patate arrosto con i cavoletti di Bruxelles e completate con qualche goccia di Aceto Balsamico di Modena Invecchiato IGP.

ricetta anatra all'aceto balsamico di modena IGP

ricetta anatra all'aceto balsamico di modena IGP invecchiato

Se ti è piaciuta questa ricetta metti un bel “Like” e condividi !!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, puoi seguirmi sulle pagine:


Instagram:
 thediaryofsonia

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

Ora puoi tornare alla Home del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.