Guazzetto di Seppioline, Fave e Patate

Oggi vi propongo un piatto piuttosto semplice, da preparare con calma …l’ideale per una serata tra amici in terrazza, magari accompagnato da un fresco bicchiere di vino bianco!

Un piatto che amo cucinare in tutte le stagioni, anche se fuori piove! …sarà che il pesce è buono sempre 😉 Un Guazzetto di Seppioline fresche e tenerissime cotte nel sughetto di pomodoro datterino lasciato restringere lentamente a fuoco basso…

Vi consiglio l’assaggio, il figurone è assicurato 😉 …Buona cena a tutti!

Guazzetto di Seppioline, Fave e Patate

Guazzetto-seppie-fave-Sonia-Paladini

La lista della spesa per 4 persone:

600 g. di Seppioline fresche

220 g. di polpa di Datterini Mutti

100 g. di Fave

2 Patate

Mezza cipolla

3 acciughe

3 spicchi d’aglio

Una manciatina di Capperi

2 fette di pane casereccio

Olio evo, pepe

Rametti di Timo freschi

Guazzetto-seppie-fave-patate

Come si fà…

Tagliate finemente la cipolla e fatela appassire nella casseruola Pomilla con l’aglio schiacciato. Aggiungete le acciughe, i capperi e fate andare finch’è l’acciuga non si sarà sciolta completamente.

Aggiungete le seppioline intere e fate restringere il liquido che si formerà; a questo punto, aggiungete la polpa di datterini e fate cuocere con il coperchio per 25/30 minuti circa.

Nel frattempo fate cuocere patate e fave nell’acqua bollente leggermente salata. Scolatele e tenetele da parte.

In un padellino antiaderente abbrustolite le fette di pane casereccio tagliato a dadini fino a renderlo croccante.

Impiantate il guazzetto ristretto aggiungendo le patate con le fave e il pane tostato. Completate con il pepe macinato al momento, un filo d’olio a crudo e qualche ciuffo di timo fresco …mmm sento già il profumo 😉

Guazzetto-seppie-fave-ricetta-Sonia-Paladini

UN POST IN COLLABORAZIONE con illa

Da oltre 60 anni produce pentolepadellecasseruole e tegami in alluminio con rivestimento antiaderente Made in Italy.

Per più info: illa.it

Ciao e al prossimo consiglio 😉

Potete scaricare il mio libro con un clik in formato digitale sui principali online store italiani: 

“Ho gli anni che dimostro”

Se vi è piaciuto l’articolo e lo trovate utile… mettete un bel “Like” e condividetelo !!

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina: Ho gli anni che dimostro

Twitter: @SoniaPaladini3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.