Tagliatelle con Finferli

Tagliatelle ai funghi

E’ tornata la stagione dei funghi!

Lo scorso fine settimana mi sono concessa una gita fuori porta su in campagna da amici, ed essendo loro appassionati di funghi, mi hanno portata sui monti alla ricerca dei Finferli o meglio detti Galletti. Io li adoro, sono tra i miei preferiti dopo gli Spinaroli!

Rientrati a casa ci siamo allacciati i grembiuli e tutti insieme li abbiamo cucinati in più modi, ma per me l’abbinamento con due tagliatelle sono il modo migliore per degustarli.

Ecco a voi una ricetta ricca di profumo e di gusto!

Tagliatelle con Finferli

Tagliatelle con i funghi

La lista della spesa per 4 persone

  • 300 g di Funghi Finferli (galletti)

  • 250 gr di tagliatelle all’uovo

  • mezzo scalogno

  • 1 spicchio d’aglio

  • Olio evo q.b.

  • Sale e pepe q.b.

Come si fa…

Pulite e tagliate i funghi.

In una padella antiaderente preparate un leggero soffritto con mezzo scalogno, uno spicchio d’aglio e un filo d’olio. Dopo un paio di minuti aggiungete i Finferli nella padella, aggiustate di sale e pepe macinato al momento, quindi fateli rinvenire finch’è avranno rilasciato la loro acqua. Toglietene una manciata da servire all’ultimo momento sopra la pasta.

Portate ad ebollizione l’acqua salata e calate la pasta. A cottura ultimata scolatela e spadellatela velocemente con i funghi affinché si asciughino bene e prendano più sapore, ci vorrà giusto un minuto!

Servite le tagliatelle e completate con i Finferli appena saltati.

pasta ai funghi

Tagliatelle con i funghi

Se ti è piaciuto l’articolo e lo trovi utile… metti un bel “Like” e condividilo !!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, puoi seguirmi sulle pagine:


Instagram:
 thediaryofsonia

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #soniapaladini e farai parte della mia gallery!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.