Profumo di pagnottelle… con farina di Kamut

Ho proprio una predilezione per le ricette semplici, veloci e piene di gusto. Pane caldo, olio buono, insalatine dell’orto, due fette di prosciutto e ottimo formaggio: la formula giusta per un aperitivo da consumare con gli amici o semplicemente in due con in mano un buon bicchiere di vino!

Ritorno alla semplicità e alla bontà …cosa c’è di più semplice e buono del pane? Ma non un pane normale, un pane più digeribile, morbido e più salutare …proprio come questo …pieno di sapore.

La farina di Kamut è una valida alternativa alle farine tradizionali che, per le sue peculiarità, possiede un valore nutrizionale superiore a quello dei grani più conosciuti, perché caratterizzata da una maggiore quantità di proteine, aminoacidi, lipidi, vitamine e minerali. La pasta che si ottiene da questa farina risulta molto morbida, gustosa e con un’ottima digeribilità.

Non dimenticate mai di coccolare chi amate, fateglielo sapere, preparategli degli ottimi panini farciti e mangiateli insieme quando sono ancora tiepidi. Buon mercoledì.

Pagnottelle… con farina di Kamut

Pagnottelle-pane-kamut-kenwood

La lista della spesa per per 6 pagnottelle:

500 gr. di farina di kamut

25 gr. di lievito di birrra

3 cucchiai di olio d’oliva

1 cucchiaio di zucchero di canna

10 gr. di sale

300 ml. di acqua

Pagnottelle-pane-kamut-soniapaladini

Come si fa…

Setacciate la farina di Kamut e mettetela nella planetaria per facilitare il lavoro.

In un bicchiere d’acqua tiepida sbriciolate dentro il lievito di birra e lo zucchero, poi mescolate fino a far sciogliere bene il tutto. Inseritelo insieme alla farina e azionate l’impastatrice. Aggiungete mano a mano il sale, l’olio e la restante acqua fino ad ottenere un impasto liscio, morbido e consistente.

Formate una palla e mettetela in una capiente ciotola coperta con un canovaccio inumidito per circa 2 ore.

Riprendete in mano l’impasto e dividetelo in 6 pagnottelle che lascerete riposare ancora per un’ora circa.

Preriscaldate il forno a 2o0 gradi e fate cuocere le pagnottelle per 20/30 minuti circa: quando avranno un bel colore ambrato e uniforme saranno pronte.

Farcitele a vostro gusto: io ho messo dell’ottimo Stracchino (formaggio a pasta molle), del buon prosciutto cotto (le mie figlie adorano) e della Lattuga foglia quercia …così, semplicemente!

Pagnottelle-pane-kamut-panini

Planetaria: Kenwood

Ti potrebbe interessare anche: Pizza Margherita con farina di Kamut

Ciao e al prossimo consiglio 😉

Potete scaricare il mio libro con un clik in formato digitale sui principali online store italiani: 

“Ho gli anni che dimostro”

Se vi è piaciuto l’articolo e lo trovate utile… mettete un bel “Like” e condividetelo !!

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina: Ho gli anni che dimostro

Twitter: @SoniaPaladini3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.