“Fuoco Nero” gli artisti e la materia… in mostra a Parma

Ieri in centro a Parma siamo stati alla mostra “Fuoco Nero, l’arte intorno e dopo Burri”.

Una mostra interessante che mi è piaciuta molto.

Alberto Burri è un’artista concettuale degli anni ’50, le sue opere sono esposte in alcuni fra i più importanti musei del mondo.

Fino al 29 marzo, Parma rende omaggio al grande Maestro italiano, con una mostra volta a testimoniare come la sua opera abbia dato un profondo contributo all’arte del XX secolo in ambito internazionale.

La mostra intitolata “Burri, gli artisti e la materia“, realizza un interessante confronto fra grandi e ospita opere di artisti come Lucio Fontana,  Arnaldo Pomodoro, Piero Manzoni, Pino Pinelli,  Agostino Bonalumi, Mimmo Paladino, William Xerra, Concetto Pozzati, Bruno Ceccobelli ecc.

Il perché del titolo “Fuoco nero“? Perché si mette a confronto la sequenza di Aurelio Amendola che fotografa Burri mentre crea una Plastica col fuoco con il grande Cellotex, appunto nero, punto di partenza della mostra.

Vi consiglio la visita, l’ingresso è gratuito!

Ecco una serie di scatti delle opere che mi hanno colpito di più 😉

Burri a Parma

Agostino Bonalumi

Arnaldo Pomodoro

Lucio Fontana

Fuoco Nero 1

Mimmo Palladino

Pino Pinelli

F William Xerra

F Fuoco Nero

Fuoco nero:

Fino al 29/03/2015

Salone delle Scuderie, Palazzo della Pilotta

Piazzale Bodoni, 1 – Parma

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.