Torta morbida con pesche

Torta con le pesche

Il pasto che amo di più durante la giornata è la colazione …una colazione lenta e pigra che mi dà la voglia e la giusta carica per affrontare la giornata!

Un ottimo caffè con un bicchiere di latte, accompagnati da una torta di frutta soffice, golosa e profumata …vi piace l’idea?

Questa è la classica ricetta adatta anche per una sana merenda da preparare per i vostri bambini, ne andranno matti! Una torta che lievita bene, con una consistenza umida e che si scioglie in bocca, insomma una vera bontà!

Allora oggi vi offro una bella fetta di questa cake preparata con le ultime pesche della stagione …un dolce goloso, veloce che si adatta a tutte le occasioni!

Vi lascio la ricetta e vi auguro una felice giornata…

Torta morbida con pesche

Torta alle pesche

Torta con le pesche

La lista della spesa per 8/10 porzioni

250 gr di burro in pomata

250 gr di zucchero

4 uova

400 gr di farina

1 cucchiaino di lievito

600 gr di pesche

Zucchero a velo q.b.

Torta con le pesche

Come si fa…

In una ciotola capiente lavorate il burro a pomata con lo zucchero, aggiungete le uova una alla volta, quindi per ultimo la farina setacciata con il lievito.

Accendete il forno a 180 gradi. Nel frattempo lavate le pesche e apritele in due per togliere il nocciolo.

Imburrate la teglia, versate il composto e distribuite le pesche in modo uniforme su tutta la superficie.

Fate cuocere per 40 minuti circa, fate la prova dello stecchino: sarà cotta quando estraendolo dal centro della torta risulterà asciutto!

Sfornatela e lasciatela intiepidire prima di servirla.

Torta morbida alle pesche

torta_morbida_pesche

Torta con le pesche

Se ti è piaciuto l’articolo e lo trovi utile… metti un bel “Like” e condividilo !!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, puoi seguirmi sulle pagine:


Instagram:
 thediaryofsonia

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #soniapaladini e farai parte della mia gallery!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *