Sformato di Pomodoro Datterino

…Questa sera a Parma ha cominciato a piovigginare e le previsioni per i prossimi giorni non sono per nulla rassicuranti…non ci resta che metterci comodi in casa sul nostro divano, la copertina di lana morbidosa e guardarci il nostro film preferito!

Proprio così, quando fuori fa freddo non c’è niente di meglio che gustarsi il calore della propria casa.

In questi casi mi viene voglia di cucinare quelle pietanze che vanno piano piano sul fuoco o dentro il forno, riempiendo la cucina di profumini deliziosi, come questo Sformatino preparato con la salsa di Datterino Mutti, la mia preferita che in dispensa non manca mai. Un piatto per nulla complicato, ma confortevole e familiare! La ricetta assomiglia a quella del soufflé, infatti mentre cuoce in forno si alza e gonfia, ma poi quando lo si tira fuori entro 20 secondi si abbassa ed ha più l’aspetto di uno sformato!!! Rimane soffice, leggero e molto gustoso, proprio come deve essere uno sformato preparato ad hoc!

Sono quei piatti che sanno di casa, ma che sono adatti anche ad una cena con ospiti dal sapore un po’ informale.

Perché non finire in bellezza la giornata? Eccovi un’altra ricetta goduriosa, tanto per continuare sulla scia del “comfort food” 😉

Sformato di Pomodoro Mutti

La lista della spesa per 6 Sformati:

2 dl Latte

40 g di Burro

40 g Farina

Albumi

4 Tuorli

300 g Pomodoro Datterino Mutti

25 g di Parmigiano Reggiano

olio, sale e pepe q.b.

Procedimento:

Preparate una besciamella molto densa: in una casseruola fate sciogliere il burro, aggiungete la farina per preparare il Roux. A parte portate ad ebollizione il latte e versatelo nel roux, cuocete a fuoco basso per qualche minuto, aggiustate di sale, pepe a piacere e fate intiepidire.

Aggiungete alla besciamella la salsa di pomodori Datterini, il Parmigiano Reggiano e un tuorlo alla volta fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

Prendete i 4 albumi, montateli a neve e aggiungeteli al composto ormai raffreddato.

Portate il forno a 180 gradi. Imburrate, infarinate gli stampini e riempiteli per 3/4. Infornate e fateli cuocere per 20/30 minuti in base alla dimensione dei contenitori.

Appena pronti serviteli belli caldi e buona cena a tutti 😉

Sformato di Pomodoro datterini mutti

Ciao e al prossimo consiglio 😉

Potete scaricare il mio libro con un clik in formato digitale sui principali online store italiani: 

“Ho gli anni che dimostro”

Se vi è piaciuto l’articolo e lo trovate utile… mettete un bel “Like” e condividetelo !!

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina Ho gli anni che dimostro

Twitter: @SoniaPaladini3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.