Prezzemolo, un alleato naturale per eliminare le macchie della pelle…

La pelle del viso è la parte più delicata di tutto il corpo perché è esposta a qualsiasi tipo di agente esterno, come la luce del sole, l’inquinamento, il freddo, senza contare che risente molto anche degli effetti del passare del tempo. Chi non ha qualche macchia sul viso, sopra le labbra, sulla fronte, sotto agli occhi?…

Oltre ad usare una crema specifica per questo tipo di problema è utile conoscere qualche rimedio semplice ed economico per poter completare il trattamento estetico, le macchie non spariranno del tutto, ma si attenueranno, quindi saranno meno marcate e meno visibili 😉

Il prezzemolo è fantastico per rigenerare naturalmente la pelle! Inoltre è una pianta facilissima da trovare e contiene tante vitamine, protegge dai radicali liberi ed è un ottimo antiossidante.

Ecco come procedere:

Preparate un semplice impasto schiacciando molto bene una decina di rametti di prezzemolo e poi disponete il composto in una garza. Ora applicatelo sul viso dove avete le macchie e lasciate in posa per 10/15 minuti. Risciacquate con acqua tiepida. Ripetete questa maschera tutte le sere prima di andare a letto.

Se volete una maschera più efficace potete aggiungere al prezzemolo 10 gocce di succo di limone e un cucchiaino di olio extravergine di oliva, poi con un dischetto di ovatta applicate il composto sulla pelle del viso e anche delle mani. Il tempo di posa è sempre di 10/15 minuti, poi potete risciacquare con acqua tiepida. Se ripetete questa procedura ogni sera, a poco a poco noterete dei miglioramenti.

Ecco un ottimo alleato naturale per la bellezza della nostra pelle, provate anche voi! 😉

Date un occhio anche a:  trucchi a prova di stanchezza per il viso

Ciao e al prossimo consiglio 😉

Potete scaricare il mio libro con un clik in formato digitale sui principali online store italiani: 

“Ho gli anni che dimostro”

Se vi è piaciuto l’articolo e lo trovate utile… mettete un bel “Like” e condividetelo !!

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina Ho gli anni che dimostro

Twitter: @SoniaPaladini3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *