Come snellire le gambe

Con l’arrivo della primavera e della bella stagione, cresce la voglia di sentirsi meglio e più in forma! Improvvisamente si sente la necessità di gambe più sgonfie più toniche e belle 😉

Mettiamo allora al bando la vita sedentaria e “No” a diete punitive fai da te, introduciamo cibi sani e disintossicanti, mantenendo un’alimentazione il più possibile sana e varia.

Idratazione, infusi, alimenti freschi, integrali e vegetali sono alla base per raggiungere il nostro scopo …evitiamo cibi fritti, grassi, bevande gassate, dolci e tutti i prodotti industriali da forno.

Inoltre non dimentichiamo che la nostra eredità genetica svolge un ruolo fondamentale nel determinare la nostra struttura fisica; è per questo che dobbiamo essere realistiche: è inutile sognare gambe lunghe e snelle se siamo basse o con una struttura ossea grossa.

Un’altra questione fisiologica è legata alla costituzione, le donne, infatti, tendono ad accumulare il grasso proprio sui fianchi e sulle gambe assumendo quella conformazione detta “a pera”. Il realismo è importante quando ci prefiggiamo un obiettivo, è bene essere razionali e non andare dietro a certi modelli apparentemente perfetti ed inevitabilmente finti!!!

Ricordate di fare più pasti durante la giornata con una giusta frammentazione così da avere una colazione, uno spuntino, un pranzo, una merenda e una cena. Questo manterrà vivo il vostro metabolismo e attenuerà il senso di fame.

Per depurarsi, l’aiuto a tavola arriva dalla frutta, una miniera di benessere. Quasi tutti i frutti sono ricchissimi di vitamina C, calcio, ferro, magnesio, fosforo…

E gli esercizi? Il consiglio è di iscriversi in palestra, oppure, per riattivare la circolazione delle cosce, frequentare un corso di acquagym, particolarmente consigliato per chi soffre di cellulite.

Per snellire le cosce potete effettuare degli esercizi semplici, come delle lunghe passeggiate o andare in bicicletta. Cercate di fare almeno mezz’ora di attività fisica quattro o cinque volte a settimana.

Gli esercizi più adatti per snellire le cosce sono gli squat e gli affondi, alternando le gambe.

I massaggi sono particolarmente consigliati a chi soffre di cellulite. Esistono massaggi snellenti e modellanti. Ci sono fanghi da applicare o altre strategie offerte dai centri benessere.

Io prediligo da sempre un leggero auto-massaggio, ecco come faccio:

Con olio di mandorle dolci: parto dalle caviglie con movimenti circolari, insisto sulle zone più critiche come l’interno dei polpacci e le ginocchia, arrivo ai glutei insistendo sull’esterno cosce e i fianchi.

Eseguito a giorni alternati, per almeno dieci minuti per gamba, questo auto-massaggio da ottimi risultati.

Una depilazione fatta con cura, una crema idratante, un bel vestitino, una scarpa alla moda… non ci resta che aggiungere un bel sorriso e via che usciamo più splendide che mai! 😉

Per approfondire l’argomento, in vista dell’estate, vi consiglio di scaricare il mio eBook: basta un clic! QUI

Un occhio potete darlo anche a: Impacco per sgonfiare le gambe

 Gambe, Glutei e Pancia sono appesantiti? ecco 4 semplici consigli

Maschera esfoliante per CORPO/GAMBE

Camminiamo e miglioriamo l’aspetto fisico e mentale

Ciao e al prossimo consiglio 😉

Potete scaricare il mio libro con un clik in formato digitale sui principali online store italiani: 

“Ho gli anni che dimostro”

Se vi è piaciuto l’articolo e lo trovate utile… mettete un bel “Like” e condividetelo !!

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina: Ho gli anni che dimostro

Twitter: @SoniaPaladini3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.