I segreti per una make-up routine veloce ma efficace

make-up routine Sonia Paladini

Il mattino avrà anche l’oro in bocca, ma per molte donne a mancare è il tempo. Se desiderate presentarvi al meglio al lavoro, e pronte ad affrontare gli altri impegni quotidiani, nelle prossime righe fornirò qualche piccolo consiglio per dar vita in pochi minuti a un make-up semplice ma elegante. Proseguite nella lettura per scoprirli!

Dal fondotinta all’illuminante: tutto il necessario per un viso radioso

Prima del trucco è bene partire dalla detersione del viso es applicare una crema idratante. Inoltre un primer, steso omogeneamente, garantirà una maggiore durata al make-up. Proseguite con un fondotinta leggero per evitare antiestetiche chiazze di colore. Questo può essere distribuito sulla pelle con un pennello, un blender o semplicemente con le mani. Per occhiaie o piccoli brufoli potete poi usare un correttore.

Con una buona cipria, disponibile sul sito di Douglas, potete infine fissare la base trucco del viso. Se desiderate porre in evidenza i lineamenti del viso potete applicare del bronzer o del blush. Con un illuminante potrete far spiccare gli zigomi e rendere luminoso l’intero make-up.

Ombretto, mascara e matita per conquistare con lo sguardo

Dopo il viso è tempo di dedicarsi agli occhi. Prima di tutto è fondamentale definire le sopracciglia, pettinandole e cercando di delinearne la forma. Successivamente, ad entrare in gioco sarà l’ombretto, meglio se naturale. Un colore più chiaro è ideale per la palpebra mobile, mentre una tonalità leggermente più scura è consigliata per la piega dell’occhio.

Sia ombretti che matitoni in crema sono sicuramente più semplici da applicare e sfumare, in quanto non richiedono necessariamente un pennello. E il risultato si farà apprezzare per l’omogeneità. Prima di prendere in mano il mascara potete incurvare le ciglia con un piegaciglia, aiutandole anche a mantenersi in posa più a lungo. Per quanto riguarda l’applicazione del mascara, limitatevi a un’unica passata lungo le ciglia superiori.

make-up routine Sonia Paladini

Lip-gloss e rossetti nude per labbra naturali

A donare al vostro look un aspetto ancora più naturale sarà un rossetto di tonalità molto simile a quella delle labbra. In alternativa, potreste optare per un lucidalabbra rosa chiaro o beige. L’utilizzo di questi prodotti è più rapido rispetto a quello di un rossetto acceso e non correrete il rischio di imprecisioni o sbavature evidenti. Il risultato sarà quello di una bellezza capace di farsi notare per la sua sobrietà ed eleganza.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti sui prossimi post, puoi seguirmi sulle pagine:

Instagram: thediaryofsonia

Facebook: Sonia Paladini blog

Pinterest: thediaryofsonia

Ora puoi tornare alla Home del sito per scoprire nuovi consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.