Il colore capelli della primavera 2019, biondo scuro o castano biondo?

capelli tendenze 2109

Qual’è il colore capelli della primavera 2019? Scopriamolo insieme!

Il freddo di questo inverno ci ha portato ad aver voglia di sognare il caldo e di buttare l’occhio alle tendenze del colore dei capelli che porteremo nella primavera/estate 2019 quando, tra il cielo limpido e le belle giornate di sole, i nostri cappelli saranno finalmente liberi da code e cappellini di lana che ci hanno protetto dall’umidità e della pioggia.

La nuova stagione calda ci porterà a giocare con colorazioni molto delicate ma anche molto grintose e ricche di contrasti…

La tendenza è quindi dare ampio spazio ai capelli castani con sfumature cioccolato e a sfumature più chiare grazie alle nuove nuance in commercio.

Ormai è noto a tutti che gli uomini preferiscono le more perché trasmettono una sensazione di maggior stabilità, affidabilità, e perché sono più consapevoli nel loro modo di fare. A riprova di questa rivoluzione, oggetto di numerosi studi scientifici, il castano sarà dappertutto nel 2019. Lo vedremo sia nella sua variante più naturale e multitono, sia con riflessi ramati all’interno e più accentuati.

Ciò che maggiormente attira l’attenzione delle nuove acconciature di tendenza sono i dettagli. Invece che tingere i capelli dello stesso colore dalla radice alle punte, secondo i trend del momento si preferisce combinare insieme diverse tonalità di colore capelli come quelle di Testanera. Discreti o di forte contrasto, questi tocchi di colore sono oggi estremamente popolari e si possono realizzare anche in casa, anche utilizzando un solo prodotto.

Nuance quindi più naturali in grado di valorizzare al meglio tono e sottotono dell’incarnato. Le sfumature più richieste saranno il caramello, più chiaro e luminoso e in grado di addolcire i lineamenti, o il castagna con una punta di rosso che scalda la pelle e valorizza gli occhi verdi o nocciola, ma anche il caffè, un colore più deciso, mai banale, in grado di andarsi a sostituire al più classico nero, donando maggior leggerezza ed eleganza.

colore capelli 2019

Quando si tratta di scegliere il colore di capelli i due toni possono sembrare simili, ma non sono uguali: ecco come scegliere tra biondo scuro o castano biondo.

Se vuoi cambiare colore di capelli, devi scegliere la nuova tinta sulla base della tua carnagione e del tuo fototipo, se i capelli al momento sono del loro colore naturale, oppure già reduci da una colorazione.

Se hai la pelle chiara punta a una sfumatura tendente al biondo. Ti basterà schiarire la chioma con un trattamento facile e naturale come un gel schiarente, passando da un eventuale castano chiaro a un biondo scuro in un secondo step.

Se hai la pelle olivastra punta, invece, al castano biondo, che va bene con qualsiasi colore di occhi, purché non neri, sia chiari sia castani che nocciola. 

Se sei bionda, invece, non conviene diventare scura tutto in una volta. Una regola generale, che vale se vuoi apparire naturale, è non passare da un colore al suo opposto in modo drastico. A meno che il contrasto tra la carnagione e il colore dei capelli non sia un effetto voluto!

Se ti è piaciuto questo articolo metti un bel “Like” e condividi !!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, puoi seguirmi sulle pagine:


Instagram:
 thediaryofsonia

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

Ora puoi tornare alla Home del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.