Deodorante Naturale privo di ingredienti tossici.

Vista la stagione estiva voglio dare un consiglio veloce veloce a tutti voi contro il sudore ūüėČ

Diciamo che non mi fido molto degli antitraspiranti! Le ascelle vanno lasciate respirare‚Ķ ma l’odore?

Sul web il tema √® controverso. Tante blogger ne vietano il loro uso. in effetti la zona √® molto delicata e ricca di ghiandole, quindi dobbiamo trattarla con i ‘guanti di velluto‘.

Il primo consiglio √® quello di tagliare la peluria, perch√© sono proprio i peli che trattengono l’odore. Vi consiglio di fare la ceretta cos√¨ dura molto di pi√Ļ! ‚Ķ

Il secondo consiglio è quello di preparare un Deodorante tutto naturale che possiamo fare in casa; la cucina sarà, come al solito, il nostro Laboratorio Casalingo.

 

 

Deodorante naturale

 

La lista della spesa:

6 cucchiai di Olio di Cocco

4 cucchiai di Bicarbonato di Sodio

4 cucchiai di Amido di Mais (maizena)

3/4 gocce di Olio essenziale di Menta

La scelta degli ingredienti non è casuale:

L’Olio di cocco¬†√® conosciuto per le sue propriet√† antibatteriche e il suo stato acido grasso saturo faciliter√† l’applicazione della miscela. Inoltre, lenisce le ferite lievi dopo la¬†Rasatura¬†o la¬†Ceretta.

Il¬†Bicarbonato¬†di sodio √® pieno di virt√Ļ, tra cui una molto interessante: la sua azione anti-odore.

L’Amido di mais¬†√® poroso e assorbe il sudore.

L’Olio essenziale di menta¬†ha un buon profumo e rinfrescante a contatto con la pelle. Tuttavia, altri oli essenziali non sono esclusi, “sentitevi liberi di aggiungere quello con il profumo che vi piace¬†di pi√Ļ” ‚Ķ √® molto buono anche quello di limone.

Prima di iniziare preferisco disinfettare bene tutti gli utensili con l’alcol (pentolino, cucchiaio e contenitore)

Mescola le due polveri, il Bicarbonato e l’Amido in una piccola pentola, accendi il fornello alla temperatura pi√Ļ bassa possibile. Aggiungi lentamente l’olio di cocco alle polveri fino a farle assumere una consistenza cremosa. Rimuovi la soluzione dal fuoco per farla raffreddare leggermente e inseriscila nel contenitore con una spatola.

All’occorrenza, sulla pelle pulita,¬†possiamo applicare questa crema antiodore con la punta delle dita facendo un leggero massaggio per farla assorbire meglio.

 

 

Deodorante cocco

 

 

Conservate in frigorifero preferendo sempre un contenitore richiudibile. Potete riciclare un vasetto della marmellata, oppure un vasetto degli omogeneizzati.

Provatelo!! Sono tutti ingredienti che si trovano facilmente anche al supermercato. Io preferisco andare nella mia Erboristeria di fiducia!

Ciao e al prossimo consiglio ūüėČ

Seguite il mio blog anche su Facebook, iscrivetevi alla pagina Ho gli anni che dimostro
Twitter: @SoniaPaladini3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *