Mal di testa in vacanza? Ecco i suggerimenti per evitarlo!

Finalmente sono in relax ed ecco che compare il mal di testa!

La vacanza spesso si rivela una situazione stressante e faticosa! Prenotazioni, valigie da preparare, liste di cose da ricordare e quando arriva il momento della partenza eccoci in coda in auto, lunghe ore di volo, pasti irregolari e frettolosi…

Il mal di testa è spesso causato da un’alterazione del nostro “orologio biologico” e la vacanza è un momento dell’anno in cui spesso le abitudini vengono modificate …quindi questi cambiamenti di “stile di vita” possono portare ad episodi cefalalgici.

Ecco alcuni consigli pratici e semplici:

Mettete in valigia rimedi antinfiammatori e analgesici utili per intervenire e bloccare il dolore in caso di necessità.

Durante il viaggio non trascurate un’alimentazione sana e nutriente. Partite con il piede giusto fin dal mattino: fate una buona prima colazione a base di zuccheri come ad es. miele, marmellate e frutta di stagione.

Nei primi giorni di vacanza cercate di evitare cambiamenti bruschi come ad esempio il ritmo sonno/veglia. Attenzione anche a dormire troppo, per l’organismo è causa di mal di testa in particolare per chi è predisposto …in vacanza qualche strappo alla regola è concesso e a volte necessario!! …ma non bisogna esagerare!

Fate attività fisica per aiutare l’organismo ad adattarsi al nuovo ritmo. È sufficiente fare qualche passeggiata all’aria aperta.

Evitate di trasformare la vacanza stessa in una fonte di stress con programmi concentrati e impegni eccessivi!

Cercate di rilassarvi leggendo un buon libro, facendo passeggiate sul bagnasciuga se siete al mare, nei sentieri sterrati se siete in montagna, prendete il sole con moderazione evitando le ore centrali della giornata …e buona vacanza a tutti! 😉

Potete scaricare il mio libro con un clik in formato digitale sui principali online store italiani: 

“Ho gli anni che dimostro” manuale su uno stile di vita naturale…

Se ti è piaciuto l’articolo e lo trovi utile… metti un bel “Like” e condividilo !!

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, puoi seguirmi sulle pagine:


Instagram:
 thediaryofsonia

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.