I segreti per la cura e la bellezza dei vostri capelli dopo l’estate

Curare i Capelli

Dopo l’estate, arriva quella grande voglia di cambiamento, per dire arrivederci alla stagione estiva e per prepararci ad uno stile e ad un look del tutto rinnovato in autunno ed in inverno. E noi non siamo certamente le uniche ad essere animate da questo desiderio, considerando il fatto che sono numerose le star e le celebrità che hanno dato letteralmente un taglio con il passato, rivoluzionando la propria acconciatura: come Pippa Middleton, che ha scelto un nuovo taglio di capelli completamente rinnovato, dicendo addio ai suoi capelli lunghi. Ma lo stile, come sempre, deve anche accompagnarsi al benessere dei propri capelli, sempre al primo posto.

 

Come curare i capelli dopo l’estate?

I capelli vengono da una stagione – quella estiva – particolarmente stressante, e necessitano di essere coccolati e nutriti per lasciarsi alle spalle le fatiche del solleone e dei bagni. Come fare? Le maschere di bellezza sono una delle soluzioni migliori, perché idratano la chioma e al tempo stesso la riparano dai danneggiamenti estivi, intervenendo con elementi naturali e dunque ricchi di proteine e di vitamine. Al tempo stesso, però, è sempre il caso di intervenire con dei detergenti che rispettino la delicatezza del capello e che sappiano renderlo più forte, ad esempio scegliendo prodotti come lo shampoo oil della linea Bioscalin, le cui componenti aiutano a ristrutturare il fusto dei capelli e a mantenerli idratati. La mission è quella di nutrire i capelli nel profondo ma senza stressarli, dunque nella scelta dei prodotti, se possibile, è bene evitare la presenza di parabeni.

Quali sono le novità per tagli e colori?

Come testimoniato da Pippa Middleton, quest’anno i tagli che vanno e che andranno per la maggiore sono quelli corti, sbarazzini e anche molto semplici da curare. Ad esempio, l’immortale bowl cut è tornato prepotentemente sulle scene, così come le varie scanalature e le righe centrali. Non solo: anche le frange sono un must per le donne che amano i capelli cortissimi, in stile maschile, mentre il semi-mullet ed il full-head rappresentano alcune delle novità più accattivanti. Ed i colori? Il biondo platino va molto di moda, così come le varie declinazioni del castano (dal cioccolato al caramello) ed i colori fluo.

 

Non solo corti: ecco i tagli medio-lunghi

Resistono, ovviamente, anche i tagli medio-lunghi, come lo swag ovvero il re incontrastato di questa tendenza. Ma di cosa si tratta? Parliamo di una declinazione punk del classico taglio medio-lungo con scanalature, che unisce anche una bella frangia impegnativa. Non è un taglio per tutte, e non è semplice da domare: lo swag rappresenta l’espressione più pura delle donne che vorrebbero avere un aspetto selvaggio, ma anche estremamente curato. Poi esistono anche tantissime declinazioni del taglio swag, dal long bob fino ad arrivare ai tagli medio-corti con sfumature glamour e messy.

Ciao e al prossimo consiglio 😉

Se vi è piaciuto l’articolo e lo trovate utile… mettete un bel “Like” e condividetelo !!

Se volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

INSTAGRAMInstagram: thediaryofsonia

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #soniapaladini e farai parte della mia gallery!

Ti aspetto!  … 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *