Verdure stufate con pane casereccio e toma

Verdure stufate

Ed ecco un’antipasto perfetto per un pic-nic all’aria aperta. Per di più è leggero e veloce da preparare…tutto questo senza ovviamente rinunciare al gusto! Un mix di colorate verdure, pane casereccio e il gusto deciso del toma …da provare!

Se non avete l’indivia e le carote, potete optare per paperoni e cipollotti il risultato è delizioso. Vi suggerisco di servire questo antipasto dentro alle ciotole, sarà più facile e simpatico gustarlo!

Prima di lasciarvi la ricetta però voglio augurarvi un ottimo week-end. A questo punto approfittatene per fare un divertente pic-nic o una cena all’aria aperta.

Formaggio Toma

Verdure stufate con pane casereccio e toma

La lista della spesa per 4 porzioni:

500 gr di indivia belga (4/5 cespi)

500 gr di carote

Pagnotta casereccia al farro o integrale

Toma q.b.

Olio evo q.b.

Sale e pepe q.b.

Come si fa…

Lavate e tagliate in quattro i cespi di indivia, pelate le carote e tagliatele a rondelle, quindi mettetele in una casseruola con un filo d’olio e una presa di sale, coprite e lasciate cuocere le verdure per circa quindici minuti.

Ricavate otto fette dal pane casereccio, quindi tagliate a bastoncino anche il formaggio.

Distribuite nelle ciotole le verdure e servite l’antipasto con il pane e la Toma, se lo gradite macinate al momento del pepe nero. Buona cena!

Verdure Stufate

Peperoni Cipollotti

Se vi è piaciuto l’articolo e lo trovate utile… mettete un bel “Like” e condividetelo !!

Se volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

INSTAGRAMInstagram: thediaryofsonia

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #soniapaladini e farai parte della mia gallery!

Ti aspetto!  … 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *