Pizza con crema di asparagi, burrata e pomodorini appassiti

Pizza light

Ho sempre pensato che la pizza fatta in casa sia la migliore …certo, andarla a mangiare in pizzeria è un bel momento di condivisione con gli amici o con la propria famiglia, il piatto ideale davanti al quale festeggiare le piccole o grandi vittorie della nostra vita. Ma volete mettere la gioia di quando correte a tavola affamati e scoprite che la mamma ha fatto la pizza?! Un po’ alta, soffice e generosamente farcita! Non me la scorderò mai quella gioia, la stessa che ho sempre visto negli occhi delle mie figlie portando la pizza in tavola, sono sempre contente e in un attimo si respira aria di festa!

Oggi vi propongo una pizza realizzata per un nuovo contest firmato Malvarosa e alla mia voglia di parteciparvi, inoltre essendo leggera, è perfetta per la mia rubrica “Leggero&Sfizioso” 😉

Ho scelto sapori e colori tipicamente italiani, stagionali e molto freschi che ho messo insieme per provare un gusto unico. All’assaggio, direi che ci sono riuscita: peccato che voi dobbiate fidarvi solo delle foto… l’impasto è il classico della pizza napoletana, la farcitura è composta da una crema di asparagi, burrata e un mix ben dosato di pomodori datteri e pomodori neri di sicilia (i “SunBlack”) per un’esplosione di sapori e di freschezza. Una pizza con una farcitura ricca di gusto, mediterranea, ma leggera. Posso solo dire che è finita in un attimo!!

Pizza con crema di asparagi, burrata e pomodorini appassiti

Impasto pizza

Burrata

Pomodori neri di sicilia

Pizza leggera con verdure

La lista della spesa per 4 pizze:

500 gr di farina

7 gr di lievito liofilizzato

280 gr di acqua

10 gr di sale

Come si fa:

Setacciate la farina su una spianatoia, e formate una fontana con un buco al centro e aggiungete il lievito, quindi aggiungete poco alla volta l’acqua ed incominciate ad impastare.

Lasciate riposare l’impasto per qualche minuto. Aggiungete il sale e continuiate ad impastare per altri 8/10 minuti.

Formate una palla e mettetela in una capiente ciotola coperta con un canovaccio e lasciatela lievitare per un paio d’ore.

Preparate la crema: pulite gli asparagi tenendo da parte le punte. Tagliate i gambi e fateli cuocere in padella con un filo d’olio, un goccio d’acqua e un pizzico di sale per circa 4/5 minuti.

Scolate gli asparagi, raffreddateli in acqua fredda per mantenere un bel colore vivace. Frullateli senza l’aggiunta di liquidi ed eventualmente aggiustate di sale se necessario.

Tagliate in quartini i pomodori e passateli in padella a fuoco lento per circa 3 minuti.

Passate in padella anche le punte di asparagi per 2/3 minuti in modo che rimangono croccanti.

Portate il forno alla massima temperatura (260°), stendete l’impasto in 4 cerchi ed ungete la superficie con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Infornate la pizza per circa 7/8 minuti o fino a quando risulterà ben dorata.

Conditela con la crema di asparagi, qualche cucchiaiata di burrata, i pomodorini appassiti e completate con qualche punta di asparagi …buona! 🙂

Pizza con verdure

Pizza Sonia Paladini

Pizza Sonia Paladini

 Con questa ricetta partecipo al

FOODBLOGAWARD _ OFF | PIZZA VILLAGE

nella categoria “Pizza leggera

Pizza Leggera

Ciao e al prossimo consiglio 😉

Se vi è piaciuto l’articolo e lo trovate utile… mettete un bel “Like” e condividetelo !!

Se volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

Facebook: Sonia Paladini blog

Twitter: @SoniaPaladini3

INSTAGRAMInstagram: thediaryofsonia

Se provi questa ricetta, scatta una foto, usa l’hashtag #soniapaladini e farai parte della mia gallery!

Ti aspetto!  … 😉

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *